Disinfezione
La disinfezione sanitaria consiste nella sanificazione e sterilizzazione, distruggendo o rendendo inattivi i microrganismi patogeni e le loro spore (principalmente virus, batteri, funghi, protisti e muffe) tenendo presente l'ambiente e le condizioni particolari in cui si opera. Questi agenti patogeni possono penetrare nell'organismo umano e animale facilmente e causare malattie infettive.
Obiettivo della disinfezione è quello di interrompere lo sviluppo del “microbismo”, termine col quale indichiamo l'inquinamento dei locali e atmosfera confinata da parte degli elementi nocivi o parassiti: virus, muffe, schizomiceti, etc.

Di seguito una breve spiegazione dei principali agenti patogeni.

Virus
  I virus sono definiti come endoparassiti cellulari obbligati perchè per vivere necessitano di un organismo ospite.
I virus sono i principali endoparassiti di numerose infezioni come l'influenza, epatite, AIDS, raffreddore che sono malattie associate all'uomo. Ci sono anche virus che possono infettare le piante come il virus del mosaico del tabacco che venne riscontrato nel 1982. Altri tipi di virus possono invadere i batteri e sono denominati BATTERIOFAGI.
I virus si replicano iniettando all'interno della cellula ospite il proprio genoma, successivamente il genoma virale viene sintetizzato in molteplici copie e una volta che si sono originate le copie inizia la sintesi del capside che va ad avvolgere il filamento neosintetizzato.
     

Batteri
 

I batteri sono microrganismi, esseri viventi piccolissimi con dimensioni nell'ordine del millesimo di millimetro. Anche se non li possiamo vedere ad occhio nudo, i batteri sono ovunque, nel nostro corpo e in tutto l'ambiente che ci circonda; alcuni di essi vivono addirittura negli ambienti più inospitali, come i fondali oceaneci o i ghiacciai.
Spesso, i batteri sono associati al sudiciume o a determinate malattie, ma in realtà molti di essi sono particolarmente utili all'uomo; pensiamo, ad esempio, ai batteri che consentono la produzione dello yogurt, o a quelli che costituiscono la flora simbionte intestinale.

     

Funghi e protisti
 

I protisti e i funghi sono formati da cellule eucariote, del tutto simili a quelle del loro ospite. Sono in gran parte organismi decompositori e vari protisti sono produttori (alghe), alcuni di essi sono parassiti. Tra i protisti patogeni ricordiamo il Plasmodium che provoca la malaria, una delle principali cause di morte su scala mondiale.
Le malattie da protisti sono diffuse soprattutto nei paesi tropicali e subtropicali, ma il Tricomas vaginalis , responsabile di un infezione dei genitali, è comune in tutte le parti del mondo. Sono piuttosto frequenti anche le infezioni da funghi o micosi , come il "piede d’atleta", che si prende facilmente in piscina o in palestra.

     

Muffe
  Le muffe sono funghi microscopici che durante la loro crescita producono particelle di forma sferica e dimensioni molto piccole, assai simili ai pollini (spore) che si disperdono nell'aria principalmente in estate e autunno. Possono crescere sia all'interno che all'esterno delle abitazioni.
All'interno si ritrovano principalmente su alimenti non adeguatamente conservati, su indumenti di lana, nel materasso e divani, su pareti e pavimenti umidi, su carta da parati, sul terriccio e sulle foglie di piante ornamentali, nei sistemi di condizionamento d'aria, negli umidificatori, nei frigoriferi, in particolare intorno alle guarnizioni di chiusura dello sportello.
All'esterno delle abitazioni si trovano principalmente sul suolo e su materiale organico in decomposizione (frutta, legno, cereali, foglie, ecc.). Le muffe possono accumularsi in grandi quantità in particolari ambienti di lavoro come caseifici, salumifici, cartiere, stalle, silos, magazzini, vivai e serre. Nel nostro paese la muffa più allergizzante è l'alternaria, seguita da Cladosporium, Aspergillus, Epicoccum e Penicillium.
Un buon intervento di disinfezione, eseguito con idonee soluzioni disinfettanti, uccide le muffe.
     
Ventura Ice Blasting di Ventura Enrique Yoandrys - via Rimini 42, 36077 Altavilla Vicentina (VI)
tel. 342 1645424 - e-mail: venturasgmail@yahoo.com
P.Iva 03832220242